Our Blog

ALLENAMENTO INDOOR

Allenamento Indoor

ALLENAMENTO INDOOR

In questo periodo di sedentarietà forzata, è importantissimo per chi corre (ma per qualsiasi persona più in generale) continuare a mantenere la forma fisica, facendo allenamento indoor.

Non potendo uscire, Survival Trail Runners vi proporrà una serie di soluzioni di allenamento indoor per potervi mantenere in forma durante questo periodo di quarantena.

Gli articoli di cui parleremo in queste settimane, potranno essere utili anche quando ci verrà dato il via libera, per poter comunque in futuro effettuare allenamenti complementari o potersi allenare indoor per la corsa, qualora il prossimo inverno ci siano avverse condizioni meteo tali da non permettervi di uscire.

Quali possono essere le metodiche di allenamento, “fai da te”, da poter effettuare in casa, a corpo libero o con qualche carico?

Allenamento Funzionale

ALLENAMENTO FUNZIONALE

L’Allenamento Funzionale, è a nostro parere, la miglior metodica di allenamento, complementare alla corsa.

Questa tipologia di allenamento, rappresenta l’insieme di quegli esercizi che richiamano ed allenano la funzione del corpo umano.

Accosciarsi, correre, spingere o tirare con le braccia, rinforzare il core e molti altri.

Sono tutti movimenti che l’uomo esercita perché è nella sua natura eseguirli.

Si concatenano quindi tutta una serie di circuiti, basati sul concetto di allenare i vari distretti corporei un poco alla volta.

Tutto questo, serve per non avere mai un sovraccarico o un movimento iperspecializzato.

Il che è utile ad ogni singolo allenamento, per rinforzare quante più funzioni e catene muscolari possibili.

La bellezza di questa metodica di allenamento, sta appunto nell'enorme numero di esercizi praticabili, che si possono fondere tra loro, rendendo le basi sempre più difficili tecnicamente e regolabili in funzione del tempo e dell’intensità, per poter adattare l’allenamento all’atleta ed agli obiettivi che si pone (mantenimento, aumento forza, aumento resistenza, etc...).

Parleremo anche dell’utilizzo di eventuali carichi, sempre nell’ottica di un allenamento funzionale effettuato in casa.

Cercheremo di spiegarvi quali sono pregi e difetti di un allenamento in cui si aggiungono dei pesi ai normali movimenti a corpo libero.

Vi daremo consigli per sostituire un bilanciere, dei manubri o dei kettlebell con oggetti di uso comune che tutti voi potete trovare nelle vostre case.

Da questo punto di vista, abbiamo la fortuna di poterci avvalere di un esperto di Allenamento Funzionale e di Kettlebell Lifting, il nostro Socio Fondatore, ex Vice Presidente ed amico Francesco Rigoli.

A lui si unirà il nostro caposquadra del Survival OCR Team, Paolo Stevanin, con qualche suggerimento sull’allenamento casalingo anche per gli amici Spartani.

Tapis Roulant

TAPIS ROULANT E CYCLETTE 

Parleremo poi di corsa indoor, qualcuno di noi ha la fortuna di avere un tapis roulant, o magari ne è alla ricerca.

Cercheremo di provare a darvi consigli su cosa cercare, e cercheremo di discutere con voi su come poter ottimizzare l’allenamento su una di queste macchine.

Di come provare a non rendere noioso correre mentre si guarda una parete e niente scorre ai nostri fianchi.

Sempre in tema di macchine, proveremo anche a scoprire come sfruttare al meglio oggetti come i rulli, la cyclette, l’ellittica.

Di questi periodi, anche solo avere uno di questi oggetti può essere utile a non perdere la forma fisica e non ritrovarsi a fine quarantena in sovrappeso e totale perdita dell’allenamento.

Release Miofasciale

RELEASE MIOFASCIALE, STRETCHING E BAREFOOT TRAINING

Dulcis in fundo, grazie alle collaborazioni con il Dottor Nicola Santobianchi e la Dottoressa Veronica Barontini, nostri soci e nostri punti di riferimento per la fisioterapia e per la cura della funzionalità del piede.

Cercheremo di parlarvi di comportamenti importanti da non sottovalutare come l’importanza del release miofasciale, dello stretching e degli esercizi per il potenziamento del piede.

RICCARDO AGENO

Riccardo Ageno

Leggi anche: "ALLENAMENTO A CORPO LIBERO" di Riccardo Ageno



No Responses

Leave a Reply